Henry Wreford

Henry Wreford

Henry Wreford (Bristol 1806 – Capri 26 marzo 1892) si trasferì in Italia appena trentenne e qui trascorse l'intera vita. Per più di 50 anni fu corrispondente del Times da Roma e da Napoli spesso coadiuvato dalla sorella Mary, inviata inglese in Italia, tra le prime donne corrispondenti estere nella storia del giornalismo vittoriano. L'8 marzo 2017: la Giornata internazionale della donna a Londra è stata dedicata proprio a Miss Wreford, la prima donna a scrivere come corrispondente per il Times, senza mai entrare a far parte dello staff del giornale. Nel marzo 1859 fu nominata temporaneamente corrispondente del quotidiano a Roma quando suo fratello si ammalò. Il manager del Times, Mowbray Morris, si rivolse a lei perché conosceva sia il lavoro di Henry che i suoi contatti. Morris scrisse a Miss Wreford a Roma invitandola ad assumere i doveri di suo fratello e, in particolare, a presentare i propri commenti sull'imminente guerra tra Italia e Francia e Austria. Wreford scriveva anche per il Daily News. I suoi articoli scritti nel periodo pre-unitario erano allineati con le posizioni politiche della passionaria Jessie White che li introdusse a Garibaldi. Nel 1846 Henry aveva pubblicato "Roma, pagana e papale", un testo che fu immediatamente messo all'indice dei libri proibiti dal Vaticano. A Henry Wreford si deve anche la paternità di numerosi articoli di Household Word di Charles DicKens. Per lunghi anni collaborò come critico d'arte per le riviste inglesi Art Journal e Athenaeum. Negli anni '60 promosse un movimento di donne artiste di Roma battezzate come "costellazione delle 12 stelle": tra loro comparivano Charlotte Cushman, Margaret Foley, Harriet Hosmer, Edmonia Lewis, Emma Stebbins. Henry Wreford è stato oggetto di studio di storici ed esperti di letteratura, ma è un personaggio poco conosciuto al grande pubblico nonostante il suo significativo ruolo nelle vicende politiche preunitarie italiane e nella diffusione di una cultura impegnata nel gender claims.

Charlotte Cushman
Lowes Cato Dickinson
John Gibson
Edmonia Lewis
Henry Wreford
Mary Wreford
Anne Elsa Tremoulet
Beatrice Muthelet
Clement Noel
Fabrizia Sacchi
Jerome Lefranc
Marie Modiano
Peter von Poehl
Mauro Gioia

Spettacoli

Music And Silence

Quartetto Ombra Felice

16 settembre
ore 18.00

Béatrice Muthelet – alto, Clément Noel – oboe, Anne-Elsa Tremoulet – violino, Jerome Le Franc – violoncello

Apri

Ballad Of The Spirits

Peter von Poehl e Marie Modiano

17 settembre
ore 18.00

Apri

I Am A phantom Fool

Fabrizia Sacchi

18 settembre
ore 18.00

Apri
Informazioni sui cookie su questo sito

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza online dell'utente, permettendoti di condividere contenuti sui social media, misurare il traffico del presente sito Web. Facendo clic su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie.